Condividi la notizia

CALCIO SECONDA CATEGORIA

"Vogliamo la prima categoria a tutti i costi"

Il figlio del presidente e direttore sportivo del Crespino - Guarda Veneta (Rovigo) Alessandro Masiero, chiarisce la posizione della propria società, specificando che l'aspirazione è quella di fare una buona prima categoria

0
Succede a:
CRESPINO (Rovigo) - Allarme rientrato. Il Crespino - Guarda Veneta vuole andare avanti per la propria strada, sperando che la Figc gli dia la promozione diretta in prima categoria. Era infatti uscita la notizia della possibile rinuncia della società al salto di categoria (LEGGI ARTICOLO), visto la probabile promozione diretta che verrà decisa dalla Lnd. 

Lo stesso figlio del presidente e direttore sportivo della squadra, Alessandro Maseiro specifica: "Noi vogliamo la prima categoria. Ad inizio campionato non ci credevamo, ma con il passare del tempo abbiamo preso consapevolezza e adesso possiamo dire di avere tutte le carte in regola per fare il salto di categoria". 

"Come squadra abbiamo fatto capire il nostro valore, riuscendo a rimanere imbattuti per tutte le partite che abbiamo disputato e credo che già questo sia una questione di non poco conto, in aggiunta dobbiamo considerare che tutti i ragazzi si sono sempre impegnati al cento per cento e meritano di fare il salto di categoria". 

"Chiaro che non sarà facile fare il salto di categoria, che è veramente importante, ma noi ci impegneremo al massimo". "Un complimento va a tutti i ragazzi che si sono sempre impegnati e non hanno mai mollato. Per quanto riguarda mister Nicola Tosini, noi abbiamo tutte le intenzioni di confermarlo, poi sarà lui che prenderà le dovute decisioni su quello che è il suo futuro". 

 
Articolo di Lunedì 18 Maggio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Per approfondire

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it