Condividi la notizia

PAPOZZE ORDINANZA

Papozze: prenotazione dei servizi alla persona dalle 7 alle 22

Lo comunica il sindaco Pierluigi Mosca (Rovigo), specificando che in questo momento bisogna essere sempre più uniti per risollevarsi da questo momento di crisi

0
Succede a:
PAPOZZE (Rovigo) - Non perde tempo il comune di Papozze per l’adozione di misure legate all’emergenza sanitaria che ha evidenti risvolti anche sul tessuto economico del paese. E’ tra i primi comuni della provincia infatti, all’indomani dell’ordinanza n. 48 del 17/05/2020 della Regione Veneto, a predisporre l’allargamento temporaneo fino al 31/07/2020, della fascia oraria di possibile apertura della attività rivolte ai servizi alla persona, portandola dalle 7 alle 22.

“Questo spero – annuncia il Sindaco Pierluigi Mosca – possa essere un piccolo segnale per le attività locali, dando loro la possibilità, viste le misure precauzionali che dovranno adottare, di poter soddisfare quante più persone possibili. Comprendiamo che la situazione per tanti operatori economici oggi sia veramente difficile e per questo cerchiamo, con i pochi strumenti a nostra disposizione, di dimostrare la nostra vicinanza. Oggi più che mai, dobbiamo essere uniti per vincere la sfida che abbiamo di fronte”.

“Ringrazio infine lo staff dei nostri uffici comunali – prosegue Mosca – per il lavoro svolto al fine di predisporre l’idonea documentazione in tempi record”.
 
Articolo di Martedì 19 Maggio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it