Condividi la notizia

FASE 2

Piasentini: La mascherina va portata sempre

Il sindaco di San Martino di Venezze (Rovigo) specifica quelle che sono le disposizioni di Regione e Governo per la ripartenza ed è chiara la questione di dover portare sempre le mascherine

0
Succede a:

SAN MARTINO DI VENEZZE (Rovigo) - "Sul sito internet istituzionale, nella sezione dedicata alle informazioni sull'emergenza Covid-19, sono disponibili il Dpcm e l'ordinanza della Regione del Veneto del 17 maggio 2020, recanti le disposizioni applicabili a partire dalla data del 18 maggio 2020, oltre alle schede tecniche per le modalità di riapertura di diverse attività".

Così il sindaco di San Martino di Venezze, Vinicio Piasentini, per dare informazioni sulle nuove disposizioni governative e regionali alla propria cittadinanza. 

"Preme far notare che, specificamente per il territorio della Regione del Veneto, l'ordinanza del presidente Zaia prevede espressamente per chiunque si rechi fuori dell’abitazione, salvo deroghe per casi specifici, l’uso di mascherina o di altra idonea protezione delle vie respiratorie e l’igienizzazione delle mani nonché il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro e di metri due nell’esercizio dell’attività sportiva, fatte salve le maggiori distanze eventualmente stabilite da disposizioni speciali".

"Inoltre la stessa ordinanza dispone espressamente alla lettera B punto 2 che è vietato ogni assembramento tra non conviventi in proprietà pubblica e privata. Si invita pertanto la popolazione al rispetto di tali disposizioni, al fine di evitare sanzioni, da euro 400 a euro 3.000". 

Articolo di Martedì 19 Maggio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it