Condividi la notizia

POLITICA PORTO TOLLE

Bellan: I veri "dinosauri" sono quelli seduti sui banchi della maggioranza

L'ex sindaco di Porto Tolle (Rovigo), Claudio Bellan, commenta la situazione della maggioranza dopo le parole del consigliere di maggioranza Sebastiano Boscolo

0
Succede a:
PORTO TOLLE (Rovigo) - "Condividendo ciò detto dal collega consigliere Valerio Gibin che questa è una scelta concertata e condivisa allo scopo di rendere più incisiva l’azione di opposizione null’altro di più, tutto il resto è noia, diceva una nota canzone".

Così il consigliere di minoranza ed ex sindaco Claudio Bellan sulla questione sollevata dal consigliere Sebastiano Boscolo (LEGGI ARTICOLO) a cui non è mancata la risposta del consigliere Valerio Gibin (LEGGI ARTICOLO), che commenta poi: "Il consigliere Boscolo probabilmente quando parla di dinosauri , potere, frustrazione, sicuramente parla di se stesso, visto che sono vent’anni che partecipa alle competizioni elettorali, per la verità con scarsi successi, anche in questa occasione è
stato ripescato in seguito alle dimissioni di un consigliere eletto".

"Dinosauri anche molti sui colleghi di maggioranza che siedono all’interno del palazzo da oltre vent’anni, mentre il sottoscritto come tutti i miei colleghi al massimo abbiamo fatto una legislatura di 5 anni che ho avuto onore di guidare con risultati che sono visibili a tutti e che solo il consigliere Boscolo non vede, come la casa di riposo, la via Matteotti , via Kennedy, la messa in sicurezza sismica della scuola Brunetti e tanti altri che ovviamente per brevità tralascio".

Proseguendo: "La nostra lista si è proposta come lista civica e tale è rimasta legata però a principi civici forti e radicati, a differenza della lista alla quale fa parte il consigliere Boscolo che ha fatto la campagna elettorale sotto la bandiera della Lega e che tutt’ora è il partito di riferimento della stessa maggioranza. Sulle spaccature reali ricordo al consigliere Boscolo che dopo un anno di amministrazione una vostra consigliera ha dato le dimissioni da consigliere e nell’ultimo consiglio comunale il consigliere Bovolenta si è chiamato fuori dalla maggioranza, pertanto consiglio Boscolo di guardarsi in casa prima di sparare assurdità inesistenti sugli altri".

Concludendo: "Comunque lo sappiamo e lo conosciamo lo stile della maggioranza non avendo argomenti seri e concreti, visto che in questi due anni di amministrazione praticamente non hanno fatto nulla di concreto e significativo, unica cosa che riescono a fare, su quello devo ammettere, sono molto bravi è andare sui social, fare i selfie prendersela con l’opposizione, ma non avendo nulla da accusare lo fanno in modo sconclusionato e offendendo come è loro abitudine".
Articolo di Sabato 23 Maggio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it