Condividi la notizia

EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus in Polesine, un nuovo contagio ma 15 guarigioni nelle ultime 24 ore

Il bollettino medico del 24 maggio dell'azienda sanitaria di Rovigo e provincia. Verso la normalità con 2792 prestazioni erogate in un giorno

0
Succede a:
ROVIGO - Un nuovo contagio di Coronavirus in Polesine ma di un operatore di una struttura della provincia di 
Ferrara. Sono in totale 449 i residenti in Polesine con positività al Covid 19 riscontrati da inizio epidemia. L'ultimo riguarda un uomo del 1976, residente a Rovigo, operatore di una struttura della provincia 
di Ferrara. È asintomatico e in isolamento domiciliare.

Dalle strutture extra ospedaliere, Rsa e case di riposo, viene segnalata la guarigione di 7 ospiti disabili di Fratta Polesine e di 1 ospite disabile degli Istituti Polesani. Gli ospiti delle strutture attualmente positivi diventano quindi 12 (10 agli Istituti Polesani e 2 a Fratta Polesine); gli operatori attualmente positivi sono 4 (3 agli Istituti Polesani e 1 a 
Villa Tamerici).

Negli ospedali c'è grande fermento per la ripresa delle attività sospese o ridotte alle emergenza, per due mesi.
Ieri, sabato 23 maggio 2020, sono state erogate un totale di 2792 prestazioni, mentre il Centro unico di Prenotazione ha ricevuto circa 1000 chiamate.

I tamponi eseguiti da inizio epidemia, in Polesine, sono 25.392. Le persone sottoposte a tampone sono 16.203.

Rimangono 5 i ricoverati in area Covid all'ospedale di Trecenta, con 153 persone in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva. Le 15 nuove guarigioni di oggi portano il totale a 368.
 
Articolo di Domenica 24 Maggio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it