Condividi la notizia

CALCIO DILETTANTISTICO

Dall'Eccellenza alla terza categoria le prime sono promosse, ma per i ripescaggi si dovrà attendere

Le promozioni delle prime classificate venete sono già effettive, mentre si attenderà la decisione del comitato regionale per i ripescaggi (Rovigo)

0
Succede a:
ROVIGO - Sicuramente non è un momento felice per diverse società della serie D, che dovranno retrocedere senza aver potuto giocare ben 9 o 11 partite che mancavano per la fine della stagione. Tutto sarebbe stato ancora in ballo, sia per la promozione che per la retrocessione. A questo punto però mancano i ripescaggi per le squadre venete dall'Eccellenza alla terza categoria, in quanto la sicurezza è che le prime classificate faranno il salto di categoria. 

In questo caso la prima categoria girone D, con diverse rodigine è vinta dal Monselice, con Tagliolese, Rovigo e soprattutto Loreo, che attenderanno gli eventuali ripescaggi. Nel girone C di Promozione lo Scardovari rimane secondo e spera anch'esso nel ripescaggio con il San Giorgio in Bosco ormai promosso. 

In seconda categoria il Crespino ha vinto di fatto il campionato, mentre in terza categoria il passaggio di categoria spetta al Rosolina Mare. Tutte le altre formazioni rodigine attenderanno altri sviluppi per quanto concerne il comitato Regionale, che dovrebbero arrivare non più tardi della prossima settimana. 
Articolo di Lunedì 25 Maggio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it