Condividi la notizia

100 ANNI FELICI

Rovigo saluta una nuova centenaria. Buon compleanno Lina

Lina Reale, vedova Martinelli, festeggia l'importante traguardo dopo una vita dedicata all'insegnamento, all'impegno nel sociale e nella cultura

0
Succede a:
ROVIGO - Ha festeggiato oggi 27 maggio il traguardo dei 100 anni Lina Reale, vedova di Amerigo Martnelli deceduto nel 1981, maestra per decenni, come il marito, in vari comuni della provincia di Rovigo.

Nata il 27 maggio del 1920, ha cominciato ad insegnare prima della seconda guerra mondiale a Villadose, poi durante la guerra è stata l'unica insegnate a Villanova del Ghebbo per trasferirsi al termine del conflitto in frazione a Rovigo, nella scuola di Concadirame ed infine alle scuole elementari di via Miani oggi con l'ingresso in via Corridoni

Amata ed apprezzata da colleghi e studenti, alcuni dei quali non hanno mancato di portare un augurio alla "loro" maestra, è sempre stata attiva sul fronte del sociale.

Dopo la pensione si è iscritta all'università popolare, è stata autrice per l'associazione culturale rodigina Autori polesani, e non ha mai smesso di amare il canto lirico, tanto che ha sempre rinnovato l'abbonamento al teatro sociale di Rovigo.

Lina ha festeggiato i suoi 100 anni a casa, a Rovigo, aiutata dalla figlia Olga e dall'amore della sua famiglia. Tanti auguri!

 
Articolo di Mercoledì 27 Maggio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it