Condividi la notizia

DECORO URBANO

Alcuni residenti di XXV luglio curano il verde pubblico: il sindaco Barbierato li ringrazia

In un momento d'emergenza ed in cui lo sfalcio dell'erba tardava ad arrivare, diversi cittadini della zona 25 luglio, si sono dati da fare per rendere fruibile lo spazio verde nella propria zona ad Adria (Rovigo)

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - “L’esempio di cittadinanza attiva da parte di alcuni cittadini del Borgo XXV luglio, è un segno tangibile e concreto di senso civico per il bene comune”.

Sono le parole del sindaco Omar Barbierato nel commentare la sistemazione del parco pubblico del borgo adriese, dove alcuni volenterosi cittadini si sono prodigati per tagliare l’erba e quotidianamente curano lo spazio pubblico.

Il comune ha sistemato la recinzione del parco, la potatura di alcune piante, ha collocato alcune panchine all’ombra delle piante per dare modo a grandi e piccini di poter usufruire dell’area pubblica e in questi giorni si sta occupando della sistemazione dei cancelli.

“Un lavoro sinergico e di reciproca collaborazione tra cittadini e comune –commenta  il sindaco - per uno spazio reso accogliente per la collettività e i residenti che possono incontrarsi nel rispetto delle misure di sicurezza in essere, dovute all’emergenza sanitaria in atto”.
Articolo di Giovedì 28 Maggio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it