Condividi la notizia

MUSICA

Una canzone per ricominciare 

Annunciate le date del Festival 2020 Voci per la Libertà. Appuntamento a Rosolina Mare (Rovigo) il 31 luglio, 1 e 2 agosto

0
Succede a:

ROSOLINA MARE (RO) - Nel giorno del compleanno di Amnesty arriva la conferma dell’edizione 2020, la 23a di “Voci per la Libertà – una canzone per Amnesty”. L’appuntamento a Rosolina Mare (Rovigo) è per il 31 luglio e 1, 2 Agosto.

Nelle prossime settimane verrà annunciato il vincitore del Premio Amnesty International nella sezione Big e gli altri ospiti del festival. “Ma ci teniamo a rimarcare l’importanza del concorso, quello del Premio Amnesty nella sezione Emergenti. Nonostante tutte le difficoltà di quest’anno abbiamo raggiunto un nuovo record assoluto: ben 197 iscrizioni. Per un concorso con tema preciso, i diritti umani, sono davvero tantissime.
Le iscrizioni si sono chiuse giusto lunedì, ora metteremo al lavoro la commissione per selezionare gli 8 artisti che si contenderanno il premio a Rosolina mare.

E’ necessario quindi ancora un po’ di tempo, ma sta nascendo un nuovo grande festival anche per il 2020. Seguiremo tutte le indicazioni che le autorità ci daranno per la sicurezza di tutti, dagli artisti al pubblico a noi volontaria come sempre sarà un grande festival”

Oltre 30 artisti del festival “Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty” festeggiano il 59° compleanno di Amnesty con “Pane e coraggio” il brano di Ivano Fossati vincitore del premio Amnesty International Italia sezione Big nel 2004.

Un brano emozionante e significativo per un interpretazione corale di grande qualità nonostante sia stata realizzata in casa durante il periodo della pandemia da Covid-19

Il brano è a sostegno di #nessunoescluso la campagna per il diritto alla salute che deve essere garantito anche a chi non ha un'assistenza sanitaria adeguata, a chi non ha una casa o vive in condizioni di precarietà.

Le stelle di voci per la libertà sono: Parte strumentale Grace N Kaos con: Cristiano Tomiato - Piano e Synth, Davide Pelà – Chitarra, Federico Andreotti – Basso, Massimo Tabacchin - Drum pad e Stefano Sottovia – Chitarra

Parte vocale:  Adolfo Durante, Anna Luppi, Assia Fiorillo delle Mujeres Creando, Carlo Valente, Chiara Patronella, Michele Mud, Cloud, Danilo Ruggero, Davide Noseda de Les Fleurs des Maladives, Eleonora Betti, Elisa Erin Bonomo, Fabrizio “Pachamama” Russo dei Riserva Moac, Francesco Mucè dei Loren, Gianluca Casazza dei Grace N Kaos, Giorgio Barbarotta, Giovi, Giulia Ventisette, Giulio Wilson, Kumi Watanabe, Leo Miglioranza e Alberto Cendron dei Do’Storieski, Marcondiro, Massimo Francescon, Maurizio Zannato dei Marmaja, Michela Grena dei Wicked Dub Division, Riky Anelli, Roberto Cossu Cortejanas dei Golaseca, Totò Nocera de Pupi di Surfaro, Valentina Benaglia de La Malaleche.

Produzione: Associazione Voci per la Libertà - www.vociperlaliberta.it; Direzione artistica: Michele Lionello; Segreteria organizzativa: Martina Manfrinati, Mix & Mastering: Marco Malavasi - www.sonicdesignmusic.it; Montaggio video: Andrea Artosi – www.studioartax.com.

Articolo di Venerdì 29 Maggio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it