Condividi la notizia

CONCERTO ADRIA

Pronto il concerto in streaming al teatro Ferrini nel dopo emergenza Covid-19

Martedì 2 giugno alle ore 21 si svolgerà il concerto in diretta Facebook in teatro Ferrini ad Adria (Rovigo), grazie a cinque artisti, che si sono prestati per questo evento

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Cinque artisti per riprendere un discorso interrotto dalla pandemia. Cinque artisti, con le loro voci e la loro musica, per rilanciare il teatro Ferrini e la città di Adria. Era tempo che l’Assoferrini Onlus scalpitava per ricominciare. E l’occasione è arrivata, grazie ai volontari, alla parrocchia della Cattedrale e alla direzione del teatro Ferrini, ma, soprattutto, grazie a Marzia Lucchetta, Cristiano Roccato, Enrico Moscardi, Luigi Vecchione e Luca Bellan. Un concerto in diretta streaming, realizzato nel più antico teatro del capoluogo etrusco.

Come ci ha detto Luisa Carpenedo, presidente dell’onlus: “E’ un segnale importante per il nostro pubblico affezionato, ma anche per tutta la città di Adria, alla quale tutti noi vogliamo dedicare questo spettacolo”. “Insieme per Adria”, difatti, è lo slogan del concerto, che sfrutterà le possibilità concesse e i mezzi tecnologici a disposizione per tenere viva la nostra città".

"Il concerto si terrà il 2 giugno, con inizio alle 21. Il maestro Cristiano Roccato ci ha anticipato che verranno eseguiti un mix di musica pop e leggera italiana e di brani rock. La band si compone di cinque elementi: Marzia Lucchetta voce, Cristiano Roccato chitarra e voce, Enrico Moscardi basso e voce, Luigi Vecchione tastiere e Luca Bellan batteria".

Gli artisti e l’Assoferrini Onlus terranno, lunedì 1 giugno alle 11, una conferenza stampa, presso il teatro Ferrini, aperta agli organi di stampa. E, allora, in attesa di rivedere tutti sulle poltrone rosse del teatro liberty più piccolo d’Italia, gli organizzatori aspettano tutti, il 2 giugno alle 21, in diretta streaming su facebook.

Articolo di Sabato 30 Maggio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it