Condividi la notizia

ISTRUZIONE

Le eccellenze del Celio Roccati in tempo di quarantena

I ragazzi del liceo Celio Roccati di Rovigo che si sono distinti nelle selezioni delle Olimpiadi di Italiano e il Certamen di Latino saranno premiati dalla scuola con un buono da spendere nell’acquisto di libri

0
Succede a:

ROVIGO - Il blocco delle lezioni a scuola non ferma la crescita culturale. Il liceo Celio Roccati di Rovigo, fiore all’occhiello della formazione umanistica del nostro territorio, non ha smesso di valorizzare le eccellenze della scuola.

Molti i ragazzi che, nei mesi precedenti la chiusura, hanno partecipato ad attività di valorizzazione delle loro conoscenze e competenze in ambito linguistico e letterario. Gare e concorsi nazionali hanno tuttavia fatto delle selezioni che avrebbero dovuto essere seguite dalle fasi finali, annullate a causa del Covid19. I ragazzi che si sono distinti in attività come le Olimpiadi di Italiano, competizione nazionale indetta dal Miur, e il Certamen di Latino, promosso dal liceo Tacito di Terni, saranno tuttavia premiati dalla scuola con un buono da spendere nell’acquisto dei libri.

“È molto importante – ha commentato la Dirigente Scolastica Anna Maria Pastorelli – che gli studenti più meritevoli siano valorizzati nel loro talento e nel loro impegno. Siamo molto soddisfatti del lavoro che il personale e i ragazzi hanno portato avanti durante tutto l’anno scolastico, in particolare non abbiamo voluto minimizzare il successo delle eccellenze. Per questo, anche se le fasi finali delle competizioni letterarie e linguistiche non hanno avuto luogo, ci è sembrato doveroso offrire loro un segno tangibile del merito”.

La fase di istituto delle Olimpiadi di Italiano, tenutasi il 5 e 6 febbraio scorsi, ha visto sul podio Davide Biancardi (1B class.) ed Elisa Pengo (1B Les) per la categoria Junior; Alessandra Tovo e Agnese Pivari (3A class.) per quella Senior.

I vincitori di Istituto del Piccolo Certamen Taciteum, svoltosi a scuola in data 18 febbraio 2020 e corretto da un’apposita commissione, ha selezionato Samuele Travaglini (2D SU), Chiara Fantin (2D ling.), Marco Cappato (2A class.), Agnese Pivari (3A class.) e Maddalena Zanirato (4A class.).

Nell’attesa di potersi misurare con selezioni più importanti, i ragazzi più meritevoli si potranno godere la lettura dei loro libri preferiti.

 

 

Articolo di Lunedì 1 Giugno 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it