Condividi la notizia

FESTA DELLA REPUBBLICA

La Lega in piazza Garibaldi a Rovigo per il 2 giugno

Tanti i temi della manifestazione organizzata dalla segreteria provinciale della Lega di Guglielmo Ferrarese, dalla flat tax allo stop alla regolarizzazione degli immigrati, dalla pace fiscale agli aiuti post Covid-19

0
Succede a:
ROVIGO - Il coordinatore provinciale di Rovigo della Lega Guglielmo Ferrarese annuncia: “Il 2 giugno anche a Rovigo la Liga Veneta per Salvini premier scenderà in piazza con una manifestazione ordinata e dal forte valore simbolico. Occuperemo Piazza Garibaldi per essere vicini a tutti in questa fase di ripartenza per gli italiani danneggiati dalle chiusure forzate della fase emergenziale da Coronavirus”.

La manifestazione si terrà dalle ore 11 alle 12 con militanti e sostenitori della Lega in piazza Garibaldi. I temi trattati saranno quelli della richiesta di maggiori aiuti ad artigiani, commercianti e partite iva, lo stop alla sanatoria dei clandestini, l’obiettivo di arrivare a burocrazia zero, la pace fiscale, lo stop alle cartelle, la flat tax e le misure per dare fiducia alle imprese. Si parlerà anche di autonomia regionale e di elezioni? Al momento non è dato sapere.

Hanno confermato la presenza la deputata Antonietta Giacometti, l’assessore regionale Cristiano Corazzari, ed il commissario provinciale Guglielmo Ferrarese. La partecipazione sarà limitata per via del distanziamento sociale obbligatorio.
 
Articolo di Lunedì 1 Giugno 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it