Condividi la notizia

FESTA DELLA REPUBBLICA

Pizzoli: Una festa della repubblica particolarmente sentita

Il sindaco di Porto Tolle (Rovigo) commenta la commemorazione del 2 giugno svoltasi nella mattinata del medesimo giorno a Polesine Camerini con la Santa Mesa di don Riccardo

0
Succede a:
PORTO TOLLE (Rovigo) - Una cerimonia contenuta, ma comunque sentita dal comune di Porto Tolle, che è stato rappresentato dal sindaco Roberto Pizzoli e l'assessore Federico Vendemmiati, per la festa della Repubblica italiana. Una commemorazione che è iniziata con la Santa Messa in Polesine Camerini, con Don Riccardo. 

"Una giornata speciale per ricordare questa festa importantissima, essenziale per la nostra comunità e che rende onore a tante persone che sono morte per raggiungere questo obbiettivo". Così lo stesso primo cittadino Roberto Pizzoli che commenta successivamente: "Abbiamo fatto una cerimonia contenuta, ma comunque sentita nel migliore dei modi, perchè le persone comunque capiscano il significato di questa giornata e sappiano coglierne il valore appieno". 

"Giusto sempre ricordare questi momenti, perchè hanno fatto la storia del nostro paese, del'Italia e noi dobbiamo esserne orgogliosi". 
Articolo di Martedì 2 Giugno 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it