Condividi la notizia

MUSICA

Grande successo per Vittorio Grigolo

Oltre 4 milioni di telespettatori ieri sera su Rai1 per l’inno di Mameli cantato da Vittorio Grigolo, il tenore che esordì ad Adria (Rovigo) grazie al maestro Rigosa

0
Succede a:

VERONA - L’esibizione del tenore internazionale Vittorio Grigolo all’interno dell’Arena di Verona, andata in onda su RAI1 ieri sera, martedì 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica Italiana, ha registrato il 20.56% di share con 4 milioni 649mila telespettatori. 

Vittorio Grigolo ha interpretato “Il Canto Degli Italiani”, l’Inno di Goffredo Mameli e Michele Novaro, nell’Arena di Verona (senza pubblico).

“Sono felice per questo grande risultato di share. Io e il Sindaco Federico Sboarina abbiamo caldamente voluto Vittorio Grigolo per questo omaggio all’Italia che è partito dall’Arena di Verona con la volontà di rappresentare per tutto il Paese la forza di reagire, di non avere paura e di sperare sempre in un futuro migliore. Vittorio Grigolo dentro l’Arena sembrava veramente un gladiatore, è riuscito a trasformare l’Inno in un vero e proprio canto di coraggio. Grazie alla Rai per la fiducia” dichiara Gianmarco Mazzi, amministratore delegato della società Arena di Verona S.r.l. e direttore artistico dell’Arena di Verona per i concerti “live” e gli eventi TV.

L’Inno è stato eseguito in una versione orchestrata e diretta dal Maestro Diego Basso. Supervisione Tony Renis. Da un’idea di Gianmarco Mazzi e Federico Sboarina, Sindaco di Verona e Presidente della Fondazione Arena di Verona. Regia di Gaetano Morbioli, progetto audio di Maurizio Parafioriti, organizzazione Cecilia Baczynski, realizzazione Arena di Verona S.r.l.

 

 

 

Articolo di Mercoledì 3 Giugno 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it