Condividi la notizia

CALCIO PRIMA CATEGORIA

La Fiessese riparte dai giovani, mister Vitali non sarà riconfermato

La compagine di Fiesso Umbertiano (Rovigo), deve rimboccarsi le maniche dopo una stagione non proprio all'altezza della situazione e dove ha rischiato seriamente la retrocessione

0
Succede a:
FIESSO UMBERTIANO (Rovigo) - La voglia di ripartire è tanta e la Fiessese, dopo una stagione deludente, ha già le idee chiare per il futuro, ossia quello di ripartire dai giovani, dai ragazzi che con voglia e determinazione potrebbero far la differenza nel prossimo campionato. Molti infatti gli addii in vista, a partire da Bovolenta, mentre dovrebbe permanere Carrieri.

Chi invece, quasi sicuramente non sarà confermato è il mister Andrea Vitali, che non ha dato quella svolta che in molti attendenvano dopo l'esonero di mister Marco Trambaioli. A parlare è il direttore sportivo Matteo Carrieri: "Stiamo ancora facendo delle valutazioni, ma anche il mister sembra aver esigenze diverse, considerando che comunque io lo considero ottimo e ha cercato di tirare su una squadra che doveva aver una direzione". 

"La prossima settimana incontreremo diversi giocatori e capiremo in che direzione andare, anche perchè avremo un budget ben diverso e non sarà semplice ripartire, oltre al fatto che siamo ancora in alto mare per il discorso dell'inizio dei campionati". 
Articolo di Giovedì 4 Giugno 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it