Condividi la notizia

SERVIZI

Salgono a 69 gli Spazi Enel ad oggi operativi in Veneto

I nuovi locali, innovativi e funzionali, costituiranno un punto di riferimento per il territorio di Porto Viro (Rovigo) inaugurato lo spazio Enel

0
Succede a:
Articolo di Mercoledì 14 Ottobre 2020

PORTO VIRO (Rovigo) - Apre a Porto Viro un nuovo ‘Spazio Enel’, pronto ad offrire a cittadini ed imprese del territorio un servizio di eccellenza con molteplici opportunità di risparmio in bolletta e di efficienza energetica, in un’ottica di rafforzamento della presenza nella provincia rodigina.

Al taglio del nastro, che si è svolto nel rispetto delle misure cautelative e delle distanze di sicurezza, sono intervenuti il sindaco Maura Veronese; il Presidente del Parco del Delta, Moreno Gasparini; il responsabile Spazi Enel Energia Partner del Triveneto Ugo Martelli e l’imprenditore Enrico Bonafè di Veneto Servizi Srl, azienda partner di Enel Energia.

I nuovi locali, innovativi e funzionali, costituiranno un punto di riferimento per il territorio, offrendo assistenza e servizi in materia di elettricità, gas e sostenibilità ambientale. Gli ambienti sono organizzati con tutte le misure cautelative per garantire la massima tutela della salute e della sicurezza dei cittadini e degli operatori.

Nello Spazio Enel di via Mazzini 90/b, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30, i clienti potranno richiedere l’attivazione o la modifica di contratti luce e gas, la verifica dello stato dei pagamenti e dei consumi, la domiciliazione per il pagamento delle bollette su conto corrente bancario o carta di credito e consulenze personalizzate sulle offerte di energia elettrica e gas più adatte alle proprie abitudini proposte da Enel Energia, la società del Gruppo Enel che, con più di 13 milioni di clienti, è leader del mercato libero dell’energia. Inoltre, sono a disposizione i nuovi prodotti di Enel X, la divisione del gruppo elettrico dedicata a prodotti innovativi, efficienza energetica e soluzioni digitali, per rendere più efficienti i consumi di casa e dei luoghi di lavoro.

Gli ambienti sono organizzati con tutte le misure cautelative per garantire la massima tutela della salute e della sicurezza dei cittadini. Gli ingressi vengono scaglionati per garantire il distanziamento e all’interno sono stati allestiti divisori protettivi in plexiglass e posizionati dispenser di gel disinfettante. L’igienizzazione la sanificazione quotidiana completano le misure di tutela previste da Enel Energia.

“In un momento in cui tutto il Paese cerca di ritrovare la sua normalità - sottolinea Ugo Martelli - questa nuova apertura costituisce un segnale di speranza e di ottimismo per la ripartenza. Con questo innovativo Spazio Enel apriamo un nuovo presidio fisico nel territorio del Delta del Po, arricchendo ulteriormente una presenza capillare nel territorio nel segno di un percorso costante di radicamento in tutto il Veneto, per essere più vicini alle comunità locali sia nell'attività di assistenza, sia nella proposta di risparmio in bolletta e di efficienza energetica, in un’ottica di sostenibilità ambientale". 

“Salutiamo con soddisfazione l’apertura del punto Enel nella nostra città - commenta il sindaco Veronese - Anche perché lo riteniamo un servizio in più per la nostra cittadinanza. Avere un punto Enel significa anche contribuire a lottare contro i tanti tentativi di truffa che purtroppo i cittadini si trovano a dover fronteggiare”.

Salgono così complessivamente a 69 gli Spazi Enel in Veneto, tra diretti e partner, tutti regolarmente aperti con ampi orari che vanno dal lunedì al venerdì oppure al sabato mattina. All'interno di tutti i locali, dove si può accedere solo se muniti di mascherina, gli ingressi vengono scaglionati garantendo il distanziamento tra le persone. Ogni punto vendita è provvisto di dispenser di gel disinfettante; nei locali sono inoltre previsti interventi di pulizia aggiuntivi, mediante igienizzazione giornaliera e sanificazione.

Articolo di Mercoledì 14 Ottobre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it