Condividi la notizia

MUSICA

E’ uscito il quarto singolo

Mida, la virtual band polesana che si è formata a Lendinara (Rovigo) reagisce alla pandemia con la musica "homemade"

0
Succede a:
Articolo di Sabato 21 Novembre 2020

LENDINARA (Rovigo) - Esce con il quarto singolo, intitolato "Back in London", la rock band polesana che, dall'estate del 2019, è approdata sulle principali piattaforme di streaming musicale. Rispetto ai primi anni '90, epoca del grunge-metal in cui i componenti della band affondano le proprie radici, il mercato musicale è fortemente cambiato, prediligendo gli ascolti in streaming rispetto alla vendita materiale dei dischi. A questa rivoluzione commerciale, si aggiungono oggi le limitazioni imposte dalla pandemia provocata dal Covid-19. Proporre live la propria musica è diventato molto difficile come pure riunirsi per provare assieme nuovi pezzi e melodie.

Reagiscono però i Mida, formatisi a Lendinara nei primi mesi del 2019 per volontà di due vecchi amici: Davide Dal Maso (voce, chitarre, basso, drums programming, mixing) e Milo Vason (chitarre, basso, ukulele). Dopo i primi due singoli, usciti nel luglio del 2019 ("Eridanos' Blues", dedicata al nostro territorio e al mito di Fetonte ed "Evil Bees", che analizza il controverso rapporto tra il bene e il male, l'uomo e la natura), il duo diventa un trio: entra infatti nel gruppo Andrea Nardin (voce solista), facendo il suo esordio in "Airily Aging", brano che parla del passaggio dalla spensierata adolescenza alla concretezza della vita adulta. I Mida si avvalgono anche di collaborazioni esterne, tra cui Nicoletta Guidetti (voce, cori) e Fabio Rossin (armonica). Registrano ciascuno nel proprio home studio e condividono il materiale da remoto con la sapiente regia di Davide Dal Maso. Musica "homemade" insomma, come la definiscono loro. In questo modo riescono a bypassare le difficoltà imposte dagli impegni quotidiani e dall'attuale pandemia, mantenendo attive la passione per la musica e le pubblicazioni in streaming. L'ultima uscita, "Back in London", è proprio dedicata al difficile tempo che stiamo vivendo, in cui una città simbolo della cultura rock come Londra, sembra improvvisamente diventata lontana e irraggiungibile. I brani della band sono disponibili gratuitamente su tutte le principali piattaforme di streaming, mentre per essere aggiornati sulle novità e rimanere in contatto con loro è sufficiente andare sui profili social "midahomemademusic" su Facebook e Instagram.

UMB

Articolo di Sabato 21 Novembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it