Condividi la notizia

SERVIZI

Rosolina: Veneto Servizi, BeCharge e Dp Service realizzano l’impianto di ricarica veicoli più grande d’Italia

Un traguardo incredibile che si trova davanti alla Rsa di Rosolina, La Rosa dei Venti, quindi in pieno centro, ma comunque in una zona completamente nuova e pronta per questo tipo di servizi

0
Succede a:
Articolo di Mercoledì 10 Marzo 2021
ROSOLINA (Rovigo) - "La nostra società- dichiarano i fondatori Enrico e Giacomo Bonafè - ha realizzato per DP Service, associata Be Charge, società primaria nel settore della mobilità elettrica, l’impianto di ricarica per veicoli elettrici più grande d’Italia. Si trova nella città di Rosolina, presso la nuovissima RSA “La Rosa dei Venti” di Via Marangoni, e serve ben 36 veicoli. Entrate ufficialmente in funzione lo scorso dicembre, le colonnine installate sono definite “veloci” e hanno due prese della potenza di 22kW ciascuna, permettendo di caricare completamente la batteria di un auto elettrica in breve tempo".

"Ovviamente i tempi sono variabili poiché le auto non arriveranno completamente scariche. Vale quindi la logica del “rabbocco”, secondo la quale gli utenti arrivano sul posto per fare qualche minuto di ricarica, giusto per riportare la batteria al 100%. Si tratta di una vera e propria stazione di ricarica a servizio della RSA e del pubblico. Se si pensa alla vocazione turistica di Rosolina in particolare e del delta del Po in generale, questa stazione è un servizio importantissimo per tutti gli utenti che hanno veicoli elettrici ed arricchisce la rete di colonnine già presente in Polesine. Veneto Servizi è una società conglomerata che opera in vari settori dei servizi per il pubblico, il privato e le imprese".

Il settore di punta è rappresentato dagli impianti tecnologici, una tradizione che deriva dalla 40ennale esperienza del padre dei due fondatori, Roberto Bonafè. Si dipanano poi tre settori in espansione: domotica, energie rinnovabili e, appunto, colonnine di ricarica per veicoli elettrici.

Le prime installazioni sono avvenute sempre per BeCharge e DP Service, per il progetto promosso allora dal Consvipo, che ha realizzato la posa di oltre 100 colonnine in tutta la provincia di Rovigo. Poi abbiamo promosso il progetto di Rosolina e ora stiamo proseguendo con le installazioni un po’ in tutta Italia, dove attualmente i punti totali sono più di 13mila. Nei prossimi anni sorgeranno stazioni di ricarica sempre più grandi e la rete nazionale di colonnine elettriche sarà sempre più fitta. Siamo orgogliosi – concludono i fratelli Bonafè - di aver contribuito alla realizzazione di una stazione così importante ed imponente nel nostro territorio, la più grande, per il momento, di tutta la nostra Penisola.
Articolo di Mercoledì 10 Marzo 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it