Condividi la notizia

RUGBY

Covid-19: Rovigo prega per Tito Lupini

Il Covid-19 ha colpito una delle icone della Rugby Rovigo, Tito Lupini, leggendario pilone destro rossoblù e dell’Italia, ricoverato in terapia intensiva

0
Succede a:
Articolo di Sabato 12 Giugno 2021

ROVIGO - Tito Lupini, leggendario pilone destro italo sudafricano, campione d’Italia con la Rugby Rovigo nel 1988 e nel 1990, è in terapia intensiva a causa del Covid-19.

Una notizia che ha sconvolto l’intera città, Tito Lupini nella Rovigo ovale ha lasciato il segno, non solo come giocatore carismatico, ma anche come allenatore.

Appesi gli scarpini al chiodo, il ruvido pilone destro rossoblù, ha intrapreso un’attività imprenditoria di successo esportando in Sudafrica la Ciabatta polesana. Una grande intuizione che gli ha permesso di costruire un futuro per la sua famiglia, e i collaboratori che lavorano nella sua azienda.

Con Rovigo ha mantenuto un legame particolare, ogni anno ritorna in città dove ha alcuni interessi commerciali. Nel frattempo si sono mobilitati ex compagni di squadra rossoblù e della Nazionale Italiana, visto che Titolo Lupini è stato anche azzurro, per far pervenire dei messaggi audio e video all’ex Bersagliere. Nel pomeriggio di sabato 12 giugno anche la Rugby Rovigo Delta ha fatto pervenire un messaggio di vicinanza a Tito Lupini.

Articolo di Sabato 12 Giugno 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it