Condividi la notizia

SICUREZZA

Mattia Moretto (FDI) invoca la linea dura contro la microcriminalità a Rovigo

"Il tempo della carota è finito, ora serve il bastone" afferma il consigliere comunale di Fratelli d'Italia confidando nel lavoro delle forze dell'ordine

3
Succede a:
Articolo di Martedì 22 Giugno 2021
ROVIGO - "Quanto sta accadendo in città sotto il profilo della microcriminalità e del vandalismo è evidente a tutti (LEGGI ARTICOLO), deve stimolare riflessioni ed analisi che devono portare chi di competenza a mettere in atto tutte le misure necessarie affinché questo fenomeno trovi una fine" afferma il consigliere comunale di Rovigo per Fratelli d'Italia Mattia Moretto.

"Piazza XX Settembre, Piazzale D’Annunzio e i giardini delle Torri sono i luoghi maggiormente prediletti da questi piccoli personaggi poco nobili che amano passare il proprio tempo recando danno alla comunità. Una domanda sorge spontanea.. i genitori di questi bulletti dove sono?
Il tempo della carota deve essere considerato ampiamente terminato.. ora tocca al bastone!

Ripongo la mia fiducia nel Comitato ordine e sicurezza pubblica tenutosi in Prefettura affinché tutte le forze dell’ordine, coordinate dal Prefetto, possano fare rete e stroncare definitivamente questo “andazzo” che, di certo, non può essere più tollerato.

La presenza sul territorio delle Forze dell’Ordine è indispensabile.
Un combinato disposto di implementazione di videosorveglianza e forze di Polizia può essere la risposta giusta alle innumerevoli e giustificate grida di aiuto e attenzione che la cittadinanza manifesta da ormai troppo tempo".
Articolo di Martedì 22 Giugno 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it