Condividi la notizia

PATTINAGGIO

Grande prova di squadra agli Italian roller games su pista

Tra le varie, grande sorpresa di Ester Fagan (Ragazzi 12), ma è tutta la squadra dello Skating club Rovigo ad aver ben figurato a Senigallia (Ancona)

0
Succede a:
Ester Fagan
Articolo di Giovedì 24 Giugno 2021

SENIGALLIA (Ancona) - Skating Club Rovigo in grande spolvero nella prima parte del Campionato Italiano, gli Italian Roller Games 2021 nella fase su pista disputati a Senigallia dal 19 al 22 giugno, ottenendo una brillante 21esima posizione nella classifica per società su 86 sodalizi partecipanti. Altamente soddisfatto il responsabile tecnico Roberta Ponzetti a seguito degli alfieri verdeblù che così riassume la trasferta: “Bel clima, buoni risultati, grande impegno di tutti”. Tra le varie, grande sorpresa di Ester Fagan (Ragazzi 12) che si è qualificata nella finale del giro ad atleti contrapposti, gara brillante che si somma alle prestazioni di Giorgia Gresele, Asia Pigato, Isabel Dobreva. Ottima prova nella stessa competizione per Jacopo Murciano (Ragazzi), che ha fermato il cronometro in 19.737 che gli è valso come sesta posizione, atleta in crescita che ha corso con il compagno di squadra Marco Giandoso. Nei pari età femminili, la categoria più numerosa con ben 130 atlete hanno ben figurato Elena Ponzetto, Matilde Crivellari, Andrea Celeste Murciano, Maddalena Moretto e Cristina Biolcati.

Negli Allievi, ottime performance per Emma Trovò nelle gare di velocità, sesta nel giro contrapposto (20.320), settima nei 500 metri sprint, che ha corso assieme alla compagna Irene Bragioto anche nella staffetta Americana assieme anche ad Elena Ponzetto. Negli Junior hanno combattuto con avversari davvero agguerriti Elisa Berto e Filippo Santato, mentre nei Senior, indomita portabandiera dello Skating Club Rovigo, ancora un gran risultato per Benedetta Rossini, quinta nel giro contrapposto a soli due decimi dal podio (19.634), settima nei 500 metri sprint. “Esperienza davvero positiva – commenta il direttore sportivo Michele Santato – oltre che per i risultati anche come crescita di squadra, per la prima volta una trasferta di una settimana che ci porta direttamente al campionato su pista di Riccione. Risultati validi talvolta a sorpresa e le incoraggianti prestazioni Ragazze, in costante ascesa”. Per la cronaca, cede il passo la Mens Sana Siena, terza, trionfa la Polisportiva Bellusco, secondo il Rolling Bosica. E questa è stata solo la prima parte poiché già da oggi, giovedì 24, il Campionato si trasferisce a Riccione con le prove su strada che invaderanno la riviera romagnola fino a domenica 27.

Articolo di Giovedì 24 Giugno 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it