Condividi la notizia

SPETTACOLI

A teatro con una stella

Sabato 24 luglio, alle 21:15, ai Giardini del Castello Estense di Arquà Polesine, la serie di appuntamenti estivi proseguirà con la compagnia Trentamicidellarte di Villatora di Padova

0
Succede a:
Trentamicidellarte
Marchesella (foto di Roberto Giannese)
Articolo di Mercoledì 21 Luglio 2021

ARQUÀ POLESINE (Rovigo) - Dopo la tappa di Polesine Segreto che ha segnato un grande successo, segnando poco meno di duecento presenze, la XXVIII edizione di Corte teatrale in Castello e la V edizione di A teatro con una Stella sono pronte a ripartire. Venerdì sera, infatti, è andato in scena il lavoro storico scritto da Giorgia Brandolese con interpreti gli Allievi di Minimiteatri e alcuni Attori della compagnia ospitante, ovvero Proposta Teatro Collettivo: La Virguncula: Marchesella degli Adelardi, terza tappa nel programma di Polesine Segreto – tra amore e mistero, rassegna creata e organizzata da Provincia di Rovigo, dall’ideazione della dott.ssa Antonella Bertoli, presidente della Commissione provinciale Pari Opportunità e con la cura artistica di Minimiteatri.

Sabato 24 luglio, alle 21:15, ai Giardini del Castello Estense di Arquà Polesine, la serie di appuntamenti estivi proseguirà con la compagnia Trentamicidellarte di Villatora di Padova. Si tratta del secondo appuntamento in concorso per A teatro con una stella, quest’anno dedicato a due personalità molto note e amate dal paese: Davide Altieri cui è dedicato il premio per il miglior spettacolo in assoluto e Ruggero Sichirollo cui è intitolato il premio per il miglior interprete. Sarà il pubblico presente a decretare, inoltre, il premio per lo spettacolo maggiormente apprezzato. Al pubblico si aggiungerà – per decretare il podio - una giuria di qualità, presieduta da Luigi Carlesso, vicesindaco e assessore alla cultura del Comune di Arquà Polesine e composta da rappresentanti di Proposta Teatro Collettivo e da membri del Circolo Mons. Giacomo Sichirollo, con cui è nata la rassegna-concorso.

Gli appuntamenti iniziano tutti alle ore 21:15. Costo d’ingresso per ogni evento di 7 euro, ad eccezione dell’appuntamento incluso nella Rassegna Polesine Segreto che sarà ad entrata gratuita. Per prenotazioni e informazioni: propostateatrocollettivo@gmail.com, 3939760659, 3441350020, social Instagram e Facebook di Proposta Teatro Collettivo.

Nemici come prima, in scena sabato 24 luglio:

Commedia in due atti ed epilogo di Gianni Clementi – Regia di Gianni Rossi

Trentamicidellarte di Villatora (PD)

Una commedia brillante scritta da una delle penne più irriverenti del teatro contemporaneo: Gianni Clementi. Una riflessione sui rapporti familiari e su quanto essi siano spesso complicati, una fotografia spietata e crudele della società attuale in cui tutto appare lecito, una denuncia sociale costantemente accompagnata alla irresistibile comicità del dialogo, in equilibrio tra la sorprendente amarezza e il travolgente divertimento. Cosa avviene nell’animo umano quando esso è sconvolto da mutamenti improvvisi? Tra il grottesco e la drammaticità, spesso nell’abisso del cinismo, tutto si compirà...

PROSSIMI APPUNTAMENTI:
31 luglio, ore 21:15
STELLA E FIRMAMENTO

Commedia in due atti di Aldo de Benedetti libero adattamento – regia di Liviana Furegato
La Tartaruga di Lendinara (RO)

7 agosto, ore 21:15
«NA CASA SENZA NA DONA...»

Commedia in tre atti – testo e regia di Nicoletta Bauce
Brutti ma buoni di Arre (PD)

14 agosto, ore 21:15
EL CAVALIER DE LA TRISTA FIGURA

Di Franco Antolini – regia di Sabrina Carletti
El Gavetin di Negrar (VR)

21 agosto, ore 21:15
IL SIGNOR DI POURCEAUGNAC

Commedia in due atti di Molière – adattamento e regia di Fioravante Gaiani
Lampioni storti di Villanova di Camposampiero (PD)

28 agosto, ore 21:15 (fuori concorso)
HEMINGWAY TRA LE LAGUNE VENETE E CUBA

Teatro Canzone a cura di Giovanni Giusto
Teatro dei Pazzi di San Donà di Piave (VE)
A seguire premiazione del concorso Davide Altieri e Ruggero Sichirollo

Normativa Anti-Covid:
In ottemperanza alla normativa vigente anti-Covid, si ricorda di indossare la mascherina all’entrata di ogni evento e per ogni spostamento all’interno del parco del Castello.

 

 

 

 

 

Articolo di Mercoledì 21 Luglio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it