Condividi la notizia

TENNIS

Si è concluso Torneo “Baule Magico” organizzato al Ct Rovigo

Iniziato sabato 10 luglio, il torneo nell’arco della sua programmazione ha maturato 72 incontri con il consumo di 200 palline e complessive 165 ore di gioco, di cui buona parte realizzato in fascia serale

0
Succede a:
Articolo di Martedì 27 Luglio 2021

ROVIGO Si è concluso lunedì 26 luglio il Torneo “Baule Magico” organizzato al Circolo Tennis Rovigo che ha visto sfidarsi oltre 130 iscritti nelle diverse gare: singolare femminile, singolare maschile, doppio femminile, doppio maschile e doppio misto.

Iniziato sabato 10 luglio, il torneo nell’arco della sua programmazione ha maturato 72 incontri con il consumo di 200 palline e complessive 165 ore di gioco, di cui buona parte realizzato in fascia serale.

Accontentato il numeroso pubblico intervenuto durante le varie fasi dei diversi tabelloni che ha potuto assistere ad incontri di particolare livello tecnico anche con sfide tra gli atleti dei circoli del capoluogo e dintorni.

Il verdetto dei campi ha marcato questi risultati:

Singolare femminile

Michelle Rossi (classifica 4.1 – Circolo Tennis Rovigo) vincente su Elena Lago (classifica 4.NC – Circolo Tennis Don Bosco Rovigo) per 6/2 6/4
Semifinaliste Virginia Converio (TC Santorso – VI) e Giorgia Panin (Circolo Tennis Rovigo)

Singolare maschile
Francesco Marangon
(classifica 3.1 – Tennis Comunali Vicenza) vincente su William Rossi (classifica 3.2 – Circolo Tennis Rovigo) per 6/3 6/4
Semifinalisti Paolo Guidorzi (TC Cerea) e Mattia Rizzi (Circolo Tennis Rovigo)

Doppio femminile
Anna Vissà
(classifica 3.5 – TC Noventa Vicentina) e Giorgia Panin (classifica 3.5 – Circolo Tennis Rovigo) vincenti su Elena Amoroso (classifica 3.5 – TC Noventa Vicentina) e Monica Dotto (classifica 4.1 – TC Noventa Vicentina) per 6/3 3/6 Super Tie-Break 10-5

Doppio maschile
Mattia Rizzi (classifica 3.3 – Circolo Tennis Rovigo) e William Rossi (classifica 3.2 – Circolo Tennis Rovigo) vincenti su Marco Lucchin (classifica 3.3 – Circolo Tennis Don Bosco Rovigo) e Paolo Guidorzi (classifica 4.3 – TC Cerea) per 6/4 6/2

Doppio misto
Elena Lago
(classifica 4.NC – Circolo Tennis Don Bosco Rovigo) e Gianluca Nardi (classifica 3.3 – Circolo Tennis Don Bosco Rovigo) vincenti su Michelle Rossi (classifica 4.1 – Circolo Tennis Rovigo) e Nicolò Gagliardo (classifica 3.3 – Circolo Tennis Rovigo) per 6/0 1/6 Super Tie-Break 11-9

La manifestazione è stata affidata al giudice arbitro Andrea Viaro in collaborazione con Antonino Cordella, Sabrina Magon, Violetta Mazzucato, Marco Panin (arbitro di sedia nelle finali) e con Massimo Callegaro nella veste del direttore di gara.

Profonda la soddisfazione del direttivo del circolo rodigino e del comitato dei Soci che cura la programmazione e gestione degli eventi federali, per la partecipazione registrata alle gare e soprattutto per l’impegno dei partecipanti e del pubblico verso le “best pratices” in materia di emergenza Coronavirus adottate nel corso della manifestazione.

Una nota di merito va ai giovani di casa: William Rossi (classe 2005, finalista del singolare maschile), Mattia Rizzi (classe 2005, vincitore in coppia con William Rossi del doppio maschile e semifinalista nel singolo), Michelle Rossi (classe 2006, vincitrice nel singolare femminile) e Nicolò Gagliardo (classe 2006, finalista del doppio misto in coppia con Michelle Rossi). Giovani che insieme agli altri che quotidianamente si allenano al circolo cittadino stanno dando prova di come il progetto “Young”, avviato quattro anni dallo staff tecnico che cura la scuola tennis, stia macinando successi sempre più tangibili (la settimana scorsa la promozione in D3 regionale della squadra maschile composta da altri giovanissimi che si allenano alla scuola tennis). Infine, ma non ultima, una menzione alla straordinaria Elena Lago, atleta tesserata per il TC Don Bosco e con trascorsi da campionessa del Mondo nel 2014 e argento nel 2015 su pattini a rotelle, campionessa che ora ha indirizzato i suoi stimoli sportivi verso la racchetta da tennis con risultati eccezionali; il suo percorso nel torneo di Viale Tre Martiri ha segnato un percorso netto nel doppio misto (vittoria in coppia con Nardi) e nel singolo giungendo in finale dopo aver disputato otto incontri.

Alle premiazioni sono intervenuti il presidente del circolo Andrea Rossi e il delegato provinciale della Fit Massimo Borgato che hanno ringraziato gli atleti intervenuti e lo sponsor “Il Baule Magico” di Corso del Popolo 278 a Rovigo per il montepremi messo a disposizione del torneo.

Prossimo appuntamento al Circolo Tennis Rovigo per la 41^ edizione del “Torneo Open Città delle Rose” in programma dal 21 agosto 2021 al 5 settembre 2021 con 3.000. euro di montepremi. Info ed altro ancora sulle attività del circolo cittadino visitando il sito https://www.circolotennisrovigo.it/ oppure contattando la segreteria al 0425362490.

 

Articolo di Martedì 27 Luglio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it