Condividi la notizia

GUARDIA DI FINANZA

Dodici arresti, frode da 25 milioni

Colossale operazione delle Fiamme Gialle, una perquisizione anche in provincia di Rovigo

0
Succede a:

ROVIGO - Maxi operazione della Guardia di Finanza con quasi 300 uomini impiegati. Coinvolte le province di Rovigo, Venezia, Belluno, Rovigo, Treviso, Verona, Vicenza, Pordenone, Genova, Asti, Milano, Brescia, Trento, Parma, Avellino e Lecce. Una perquisizione con l’acquisizione di documentazione utile per l’inchiesta eseguita anche dalla Guardia di Finanza di Rovigo in Polesine.

Una frode da 25 milioni di euro tra l'Italia e l'Est Europa è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Padova. In 12 sono finiti in manette, sono stati arrestati all’alba di mercoledì 15 maggio.

100 in totale le perquisizioni, sequestri preventivi per quasi 10 milioni di euro. 42 società coinvolte nel settore della prevenzione antincendio e antinfortunistica.

Articolo di Mercoledì 15 Maggio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it