Condividi la notizia

SPORT

Venerdì l’ultimo saluto al campione Lorenzo Major

Si terranno a Cavarzere (Venezia) in Duomo i funerali di Lorenzo Major, il campione paralimpico morto a Viareggio a soli 48 anni, a Rovigo era molto noto

0
Succede a:

CAVARZERE (VE) - Doveva essere il super ospite della Festa Young del Coni di Rovigo di venerdì 10 maggio (LEGGI ARTICOLO) il delegato provinciale Lucio Taschin lo aveva anche cercato nei giorni precedenti, ma non era riuscito a mettersi in contatto.

Lo stesso giorno il tragico epilogo a Viareggio, Lorenzo Major è morto (LEGGI ARTICOLO). Il campione era diventato recentemente anche padre. Dopo l’incidente del 2002 che lo aveva costretto ad utilizzare una sedia a rotelle non si era dato per vinto. Canoa, scherma, basket, arrampicata, ovunque primeggiava.  

Uno sportivo di grande spessore, è stato trovato morto a causa di un colpo d’arma da fuoco davanti all’Ufficio delle Entrate. Un gesto volontario. Ferrarese di nascita, la famiglia originaria di Cavarzere (Ve), viveva a Forlì con la compagna. Le esequie si terranno a Cavarzere (Venezia) in Duomo venerdì 17 maggio alle 16.
Il sindaco Henri Tommasi ha dichiarato il lutto cittadino
invitando i titolari delle attività dalle 16 alle 17 e 30 ad esprire la loro partecipazioni mediante la sospensione delle attività, con l'eccezione dei bar e pubblici esercizi che somministrano alimenti e bevande. Bandiere mezz'asta in tutta la città, ed il sindaco invita anche tutti ad essere vicino alla famiglia in questo momento di particolare dolore.

 

 

Articolo di Mercoledì 15 Maggio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it