Condividi la notizia

SPORT

Due giorni sulla distanza delle 36 buche 

Almeno 100 atleti hanno partecipato all’Albarella Golf Club (Rovigo) al torneo Polesana Pesca & Stefanelli Iveco. Ottimi risultati ottenuti da Giacomo Locatelli nel Lordo e Marcello Scollo in Prima categoria. Successo netto per Margarita Kislitsyna

0
Succede a:

ALBARELLA (RO) - Lo scorso weekend l'Albarella Golf Club ha ospitato uno degli appuntamenti più attesi della stagione agonistica, il torneo Polesana Pesca & Stefanelli Iveco che ha fatto registrare una delle partecipazioni più numerose del calendario del circolo. La formula di gara, due giorni sulla distanza delle 36 buche (medal per la 1° e 2° Categoria, Stableford per la 3° Categoria) e i tanti premi in palio hanno richiamato quasi un centinaio di golfisti sul tracciato del circolo deltino nonostante le alte temperature. 

Ad impreziosire il torneo sono stati anche alcuni risultati di ottimo valore tecnico come quello ottenuto da Giacomo Locatelli che ha dominato la graduatoria del Lordo. In particolare il golfista padovano ha espresso il suo gioco migliore nella prima giornata quando ha consegnato uno score di 65 colpi complessivi, ben sette in meno del par del campo. 

Nella 1° Categoria c'è stata una bella battaglia per il successo finale con tre giocatori raccolti in soli tre colpi dopo 36 buche. A spuntarla è stato Marcello Scollo con 138 colpi netti grazie a un secondo giro in 69 colpi netti. Alle sue spalle si sono piazzati Andrea Scollo e Amerigo Monteverde che nel giro finale sono incappati in qualche errore di troppo. 

Successo netto, invece, per Margarita Kislitsyna che si è imposta nella 2° Categoria con ben otto lunghezze di vantaggio su Daniela Borella e Cristina Monteverde, che hanno completato un podio tutto al femminile. La vincitrice ha costruito la sua vittoria soprattutto con il brillante score della prima giornata, 69 colpi netti, per poi mantenere la testa della classifica nella giornata finale con un giro in par. 

Nella 3° Categoria, dove si giocava con la formula a punti Stableford, il più bravo di tutti è stato Andrea Massimo Tirassa che nei due giri ha messo insieme 64 punti, appena uno in più di Alberto Rossi, mentre Carlo Marcato, con 62 punti, ha occupato la terza posizione. La gara, inoltre, prevedeva dei premi speciali per le prime tre coppie che sono state abbinate per sorteggio nel corso dell'elegante cena di gala che ha fatto seguito alle premiazioni. La sorte ha premiato con il primo posto la squadra formata da Marcello Scollo e Gianantonio Zeni che assieme nell'ultima giornata di gara hanno totalizzato uno score di 76 punti. La ricca stagione agonistica dell'Albarella Golf Club in questo mese proseguirà questa settimana con il Trofeo Algida Top Cream Esse in calendario il giorno di Ferragosto. Questa gara, giunta alla 33° edizione, sarà valida per lo Score d'Oro e il Gran Prix Seniores.

LE CLASSIFICHE

Polesana Pesca & Stefanelli Iveco – 1° Cat. 1) M. Scollo 138 (73+69); 2) A. Scollo 140 (68+72); 3) A. Monteverde 141 (70+71). 2° Cat.: 1) M. Kislitsyna 141 (69+72); 2) D. Borella 148 (76+72); 3) C. Monteverde 148 (70+78). 3° Cat.: 1) A. Tirassa 64 (29+35); 2) A. Rossi 63 (30+33); 3) C. Marcato 62 (27+35). 1° Lordo: G. Locatelli 134 (65+69). Coppie a sorteggio: 1) M. Scollo/G. Zeni 76 ; 2) M. Kislitsyna/R. Giusti 71; 3) O. Trapella/V. Veronese 69.

Articolo di Martedì 13 Agosto 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it