Condividi la notizia

CALCIO PRIMA CATEGORIA

Marcello Gulmini non è più il mister dell'Union Vis

Dopo la prima sconfitta in campionato la società di Lendinara (Rovigo) ha deciso di sollevare dall'incarico il mister arrivato dallo Stroppare a luglio

0
Succede a:
LENDINARA (Rovigo) - Dopo la panchina del Loreo, saltata prima di iniziare il campionato (LEGGI ARTICOLO), arriva la notizia come un fulmine a ciel sereno dell'esonero di mister Marcello Gulmini dall'Union Vis. Una novità che ha lasciato un po' tutti di stucco, dato che il tecnico arrivato daò decaduto Stroppare a luglio aveva sempre fatto bene e non aveva mai subito un esonero, tanto meno ad inizio campionato, con solo tre partite ufficiali all'attivo, dove comunque aveva fatto girare nel migliore dei modi la squadra. 

"La società mi ha comunicato la volontà di cambiare ed io non potuto fare altro che prenderne atto - così il mister Marcello Gulmini, chiaramente amareggiato - le motivazioni che mi sono state dette sono poi state smentite dai giocatori quindi era sicuramente un piano già pianificato che alla prima sconfitta si sarebbe messo in atto, così come è successo".

Proseguendo: "Da parte mia mi dispiace molto perché allenare è la mia passione e in 22 anni di attività mai sono stato allontanato. Ma la cosa più grave è che sono stato offeso come persona da gente che conosco da 20 giorni". "Questo è tutto". 

Insomma, una situazione veramente strana visto che lo stesso tecnico era stato chiamato proprio per rilanciare la formazione lendinarese, ma probabilmente non ha fatto ciò che si aspettava la società.



Stefano Spano
Articolo di Mercoledì 11 Settembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it