Risultati per "michele-aretusini"

CASO CENTRO COMMERCIALE ROVIGO Da 24 consiglieri che chiedevano l’istituzione, al voto si sono ridotti in 16. Il 17esimo abbandona l’aula quasi in lacrime. Retromarcia di Presenza Cristiana e della Lega Nord, a parte tre che non perdono la faccia

Urla e toni minacciosi. La Commissione salta. Vince La Fattoria

Finisce 16 a 16 e la commissione d’inchiesta non passa. Il sindaco “super partes” si schiera con i suoi...

CONSIGLIO PROVINCIALE ROVIGO Tanti temi affrontati ma tra tutti spicca il “regalo” delle strade ai Comuni, il corposo piano delle alienazioni ed il ritiro della mozione sul referendum che fa arrabbiare i leghisti

Messo in vendita il patrimonio per 9 milioni di euro 

Un consiglio provinciale caldo pieno di temi all’ordine del giorno tra delibere tecniche, nomine, mozioni, cessione strade ai Comuni e piano delle alienazioni...

AUTORIZZAZIONE COMMERCIALE LA FATTORIA ROVIGO Riunione di maggioranza, con molti assenti, che si conclude oltre le 2 di notte. Clima teso e la proposta finale di un “vizio d’ufficio”. Ma per il sindaco va tutto bene

Commissione d'inchiesta, cinque ore per cercare una scusa al rinvio

Cinque ore di riunione “preconsiglio” per la maggioranza di Massimo Bergamin. I punti all’ordine...

PROVINCIA ROVIGO Laura Cestari e Michele Aretusini hanno presentato una mozione volta a dare massima pubblicità e comunicazione al referendum del 22 ottobre che sarà discussa nel consiglio del 27 settembre 

"Massima pubblicità al referendum”, mozione a Palazzo Celio 

Manca poco meno di un mese al referendum sull’autonomia del Veneto ed in diversi comuni del Veneto è promossa..

PROVINCIA ROVIGO Il consigliere Michele Aretusini, da sempre forte sostenitore del Liceo in centro, accusa l’amministrazione provinciale della scarsa programmazione sugli edifici scolastici

“Spostare il Celio? Sfregio al centro e fallimento della Provincia”

“Spostare il liceo Classico dal centro è uno sfregio alla città. Il centro di Rovigo non deve pagare, in termini di..

LA FATTORIA ROVIGO La commissione d’inchiesta approderà in consiglio comunale il 28 settembre. Alberto Borella, consigliere del gruppo misto: “Nessuna battaglia contro il centro commerciale ma le norme vanno rispettate”

"Se non esistono i documenti negli uffici, qualcosa non quadra"

I documenti non si possono vedere, la planimetria della Fattoria non esiste. E’ quasi incredulo, Alberto Borella..

COMMISSIONE D’INCHIESTA LA FATTORIA Alberto Borella, consigliere comunale, accompagnato da Maria Cristina Pietropoli in qualità di tecnico, spiega i motivi per i quali è necessario fare chiarezza

Nel centro commerciale "nessuno controlla"

Altro che una semplice questione urbanistica. Quell’ampliamento è commerciale e dovrà essere valutato..

AMPLIAMENTO COMMERCIALE LA FATTORIA ROVIGO Presentata formalmente la richiesta di commissione d'inchiesta con l'appoggio di tutta la minoranza e 12 firme dalla maggioranza

Borella convince i due terzi del Consiglio

È stata presentata ufficialmente dal consigliere Alberto Borella, eletto tra le fila di Obiettivo Rovigo, oggi Gruppo misto...

AMPLIAMENTO COMMERCIALE LA FATTORIA ROVIGO Il gruppo consiliare dei nove eletti della Lega Nord del Comune pronti a rinunciare al gettone di presenza della commissione d’inchiesta di cui hanno sottoscritto compatti la costituzione 

Il Carroccio non si fa intimorire dalla vecchia politica

“Vergogna!”. Lo sdegno dei consiglieri comunali della Lega Nord si tocca con mano. “Operare nella legalità per rispettare..

LA FATTORIA ROVIGO Il consigliere Alberto Borella ritorna sul tema dei documenti autorizzativi per l'ampliamento commerciale e ad appoggiarlo arrivano i consiglieri del Carroccio, escluso il sindaco Massimo Bergamin

Dalla maggioranza tutta la Lega Nord chiede la commissione d'inchiesta

PALAZZO CELIO ROVIGO Il consigliere provinciale della Lega Nord, Michele Aretusini, torna a richiedere lumi sulla voce di bilancio della Provincia. E invita a rasserenare il rapporto con il personale 

Spese legali da 1 milione di euro, "servono chiarimenti"

“A quattro mesi di distanza dalla mia precedente richiesta di delucidazioni in merito alle spese legali a bilancio...
 

IL CASO A CANTONAZZO ROVIGO Il Comune accoglie la richiesta di Greenfert di avere più tempo per presentare le carte per valutare il nulla osta, a patto che cessino le esalazioni nauseabonde avvertite nella frazione

Un altro mese di tempo. "Basta cessi subito la puzza"

Una proroga di 30 giorni. Non per la puzza, che deve cessare e sparire, per sempre. Altrimenti, neppure si..

IL CASO A CANTONAZZO (ROVIGO) Greenfert chiede altri 30 giorni per presentare tutte le carte richieste da Palazzo Nodari e trovare una soluzione, ma intanto l'ordinanza sulle emissioni deve essere rispettata

Sulla puzza non si discute, sulla documentazione si può

Ci si può venire incontro, si può anche concedere maggiore respiro alla ditta Greenfert, a patto che venga rispettata...

AMBIENTE ROVIGO Anche il consigliere comunale Antonio Rossini interviene sugli odori molesti che proverrebbero da una ditta. "L'ordinanza resta in vigore, se viene violata va segnalato"

Caso Cantonazzo: "Appena sentite puzza, chiamate i vigili"

"In merito alla riunione tenutasi mercoledì 16 agosto in Comune a Rovigo, alla presenza del vicesindaco Ezio Conchi e..

POLITICA ROVIGO Il consigliere del Carroccio Fabio Benetti non è stato coinvolto nell’incontro tra Comune e la Greenfert per risolvere il problema dei cattivi odori. Il dubbio: "Si sono detti cose che non dovevo sentire?"

"Spregio istituzionale". Lasciato fuori il leghista che aveva sollevato il problema 

“Un amministratore tagliato fuori da un incontro in Comune per non ben precisati motivi è a dir poco un sacrilegio..

AMBIENTE CANTONAZZO (ROVIGO) La Greenfert chiede una proroga e il Comune acconsente, basta che si trovi una soluzione definitiva. “Dateci il tempo di trovare una soluzione tecnica” 

"Faremo cessare la puzza, ma serve un po' di tempo"

Il Comune attenderà, ma non per molto. È la sintesi dell’incontro che si è svolto nel pomeriggio di mercoledì 16..

AMBIENTE CANTONAZZO (ROVIGO) I residenti avevano manifestato per lamentare come, nonostante l'ordinanza di Palazzo Nodari, le esalazioni continuassero ad arrivare. Le attribuiscono a una ditta vicina

Dopo la protesta della frazione, il Comune scrive alla Procura

Ha anche scritto alla Procura di Rovigo, il Comune, per quanto riguarda la puzza che da tempo avvertono i residenti...

AMBIENTE CANTONAZZO (ROVIGO) Il consigliere comunale Antonio Rossini all'attacco dopo la protesta dei residenti, che sono assediati dalla puzza

"La frazione va protetta, anche a costo di sospendere l'attività"

Il consigliere comunale Antonio Rossini continua con determinazione ad evidenziare che, malgrado il tempo trascorso...

PROTESTA A CANTONAZZO (ROVIGO) Nonostante l'ordinanza del Comune, segnalati nuovi casi di zaffate in paese, interviene anche la polizia locale

Nuova ondata di puzza nella frazione, residenti esasperati

E adesso Cantonazzo dice basta. Chiede maggiori tutele contro gli odori che proverrebbero dalla ditta Greenfert...

IL CASO A CONCADIRAME E CANTONAZZO (ROVIGO) Dopo le proteste dei residenti arriva l'ordinanza del Comune: "La ditta dovrà cessare subito qualunque emissione"

"La ditta faccia cessare subito la puzza"

"La ditta Greenfert srl dovrà cessare qualunque emissione diffusa dal fabbricato e dalle aree esterne di pertinenza"...