Risultati per "unipol-banca"

ROVIGO Silvia Menon assieme ai colleghi consiglieri Marco Bonvento e Mattia Milan invita la cittadinanza venerdì 18 gennaio alle ore 21 in Gran Guardia a conoscere il caso piscine 

I quattro sindaci disertano ma Menon va avanti 

Appuntamento alla Gran Guardia di Rovigo venerdì 18 gennaio alle ore 21 per parlare di un argomento ostico ma..

COMUNE ROVIGO Venerdì 18 gennaio alle ore 21 in Gran Guardia la lista civica Silvia Menon organizza un incontro sulla vicenda del polo natatorio

Menon raduna tutti per fare luce sul caso piscine 

Conoscere il passato per non ripeterlo mai più. Queste le parole che emergono dal volantino dell’incontro organizzato..

POLO NATATORIO ROVIGO Dopo la proposta di Silvia Menon già un rifiuto, dall’ex primo cittadino Paolo Avezzù

I 4 sindaci come i 4 ristoranti coordinati da Menon? No, grazie

Paolo Avezzù, sindaco dal 2001 al 2006, quindi invitato alla serata “4 sindaci sul caso Baldetti” proposta da..

POLITICA ROVIGO Silvia Menon definisce l’atteggiamento di Massimo Bergamin puerile e scandaloso per non rispondere alle interrogazioni della minoranza. Per questo lo invita insieme ai suoi predecessori a discutere in pubblico

Alla Tv i 4 ristoranti, per le piscine i 4 sindaci

"Ormai la situazione è paradossale. L’ultima novità che è bene sappiano i cittadini è come quotidianamente il sindaco Bergamin ostacola il ruolo dell’opposizione ...

COMUNE ROVIGO Il gruppo di Presenza cristiana con Alba Rosito e Silvano Mella sostengono fortemente la proposta di vendere una parte delle azioni Ascopiave

“Usare il tesoretto per le necessità dei cittadini non è campagna elettorale”

“La nostra proposta di vendere una parte delle azioni Ascopiave, è stata avanzata non adesso ma fin dall’inizio della amministrazione Bergamin e quindi non per un “fine mandato sfavillante”, ma per motivi di prudenza...

POLITICA ROVIGO Non arriveranno i 10 milioni di euro dalla vendita delle azioni di Ascopiave detenute da Asm Spa.

Bergamin deve dire addio al “pensiero stupendo”

Era stata una idea accarezzata con il sorriso per settimane, una opportunità straordinaria per un fine mandato sfavillante

INTERVENTO POLITICA ROVIGO Il commento del consigliere Andrea Borgato, anche presidente del Gruppo Bachelet, dopo essere venuto a conoscenza delle intenzioni del sindaco di cedere le azioni Ascopiave 

“Fermiamoli prima che sia troppo tardi”

Fermiamoli prima che sia troppo tardi. E’ l’appello che faccio ai colleghi consiglieri, anche di maggioranza, che hanno..

POLITICA ROVIGO Nel silenzio più totale, tra un consiglio comunale saltato per mancanza della maggioranza e un viaggio a Bologna per incontrare Unipol, l’assessore Falconi comincia a muoversi

Azioni Ascopiave, zitti zitti, primo passo formale per la vendita

La notizia era stata anticipata e legata alla necessità di lasciare un segno per questa amministrazione, già nella ...

POLITICA ROVIGO Massimo Bergamin e la propria giunta sta valutando di vendere circa 3 milioni di azioni Ascopiave detenute da Asm Spa per recuperare liquidità da spendere per una futura campagna elettorale

Maggioranza in corsa verso la catastrofe

La notizia, confermata in occasione di Rovigo Wall box, domenica 14 ottobre da un componente della maggioranza ...

RIQUALIFICAZIONE EX OSPEDALE DELLA COMMENDA ROVIGO Il consigliere Ivaldo Vernelli del Movimento 5 stelle denuncia l’esistenza di una ipoteca “taciuta” sullo stabile. “Manderò le carte al Ministero, il Comune non può saldare il debito di Reale”. A rischio

"Ipoteca sull’ex Maddalena da 4 milioni di euro, a rischio il finanziamento da Roma"

“Al centro della discussione politica del Comune di Rovigo ci sono da anni due vicende che si intrecciano: il contenzioso con Veneto Nuoto e il piano di rinnovamento dell'area dell'ex ospedale Maddalena....

La tua privacy per noi è importante!


Proseguendo nella navigazione acconsenti al trattamento dei dati essenziali per il funzionamento del servizio. Ti chiediamo inoltre il consenso per il trattamento esteso alla profilazione e per il trattamento tramite società terze.
Leggi di più Acconsento